L’alternanza scuola-lavoro appare agli occhi dei più come una novità assoluta nel panorama scolastico italiano, dal momento che la Legge 107 (denominata “La buona scuola”), ha fissato un monte ore obbligatorio di stages e altre attività di raccordo con il mondo del lavoro. In realtà queste esperienze sono realtà ben conosciute in tutta Italia negli istituti tecnici e professionali. Nel nostro Istituto, in particolare, l’Alternanza scuola lavoro (ASL) in tutte le sue sfaccettature è ormai consolidata da oltre dieci anni e ha coinvolto ormai centinaia di studenti.....(leggi)

 

ELENCO STRUTTURE OSPITANTI  (leggi)

 

PROGETTO  (leggi)

 

DESTINAZIONI  ALTERNANZA SCUOLA LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/17

Elenco alunni in Alternanza Scuola Lavoro :

1 gruppo dal 09/01/2017 al 20/01/2017

2 gruppo dal 09/01/2017 al 20/01/2017

3 gruppo percorso Caffeina

4 gruppo percorso Caffeina

Elenco alunni in Alternanza Scuola Lavoro dal 23/01/2017 al 03/02/2017:

1 gruppo

Elenco alunni in Alternanza Scuola Lavoro periodo giugno - settembre 2017

1 gruppo

2 gruppo

3 gruppo

4 gruppo

5 gruppo

 

CALENDARIZZAZIONE STAGE MAGGIO - SETTEMBRE 2017 (leggi)

 

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO  ISTRUZIONI PER L’USO

A partire da  lunedì 23 gennaio 2017, gli studenti delle classi 3^ A afm, ^ A sia e 3^ C sia, iniziano il loro primo periodo di alternanza scuola lavoro in stage.

Detto periodo si concluderà il 4 febbraio prossimo. 

La mattina del sabato gli studenti dovranno venire a scuola per svolgere, prevalentemente, attività di recupero e di condivisione della propria esperienza di stage.

Ogni stagista si presenterà oggi entro le ore 9.00, portando con sé il fascicolo che gli è stato consegnato. Qualora non ne fosse provvisto, può ritirarlo presso gli assistenti scolastici di fronte alla Presidenza.

Questo primo stage prevede n. 60 ore totali di frequenza, con orari da concordare con il rispettivo tutor aziendale.

In caso di assenza, è necessario avvisare sia il tutor aziendale che la scuola. Per quanto riguarda le assenze per malattia, vale la stessa disciplina vigente a scuola.

Il fascicolo che ogni studente porterà con sé, contiene:

a)Il foglio firme;

b) Un sintetico percorso di tirocinio;

c) Il modulo per l’attestazione delle competenze acquisite;

d) I questionari di valutazione

- del tutor aziendale,

- dello studente,

- del tutor scolastico,

Si invitano gli studenti a scrivere, nei momenti liberi, un semplice “diario di bordo” in cui potranno annotare le proprie esperienze giornaliere. Sono gradite foto sul posto di lavoro insieme ai propri tutor aziendali, al fine di documentare la propria esperienza. Chiediamo alle famiglie di verificare di aver rilasciato la relativa dichiarazione liberatoria.

 

Registro Elettronico

Programma Operativo Nazionale

Certificazioni AICA

 

Occupazione Giovanile

 

 

PIANO DI MIGLIORAMENTO

Pubblicità Legale

 

 

Vai all'inizio della pagina